32.8 C
Messina
domenica, Giugno 26, 2022

“Vincere facile”, ecco i sindaci senza avversari già eletti. Costa confermato a Letojanni

Alle Amministrative 2022 in provincia di Messina ci sono stati diversi candidati sindaco senza avversario che hanno dovuto sfidare soltanto il quorum. Secondo quanto previsto dalla legge quando un candidato non ha contendenti, i cittadini sono chiamati ad esprimersi mediante l’affluenza alle urne. Se gli aventi diritto che vanno a votare superano il 50%, l’elezione è valida.

Ed ecco chi ha già vinto. Nel piccolo comune di Malfa nell’isola di Salina, 970 abitanti, confermata sindaca Clara Rametta. A Cesarò 2180 abitanti, la candidata Katia Ceraldi ha superato il quorum del 50% assicurandosi la fascia tricolore senza opposizione. Ad Alcara Li Fusi, 1700 abitanti, vince – sempre senza candidati di opposizione – Ettore Dottore. A Letojanni supera la soglia necessaria per la riconferma Alessandro Costa.

Succede anche questo. Campagne elettorali senza avversari e cittadini di fonte ad una scelta: sindaco unico o commissario. Quasi sempre si sceglie la prima opzione.

ULTIMI ARTICOLI

Tentata violenza sessuale alla “Real Cittadella”, arrestato un 31enne

0
Nel primo pomeriggio di ieri i Carabinieri della Compagnia di Messina Centro, supportati da due equipaggi del locale Nucleo Radiomobile, hanno tratto in arresto...

più popolari