Neve nei comuni montani del messinese, mezzi in azione per liberare le strade

La Città Metropolitana di Messina è intervenuta su varie strade montane per garantirne la transitabilità, in concomitanza delle precipitazioni nevose che hanno interessato, nelle ultime 24/36 ore, parte del territorio della provincia messinese.

La IV Direzione “Servizi Tecnici Generali” Servizio “Autoparco” ha disposto l’entrata in funzione dei mezzi spazzaneve che sono presenti sulle strade provinciali nei Comuni di Cesarò, S. Teodoro, Montalbano Elicona, S. Piero Patti, Caronia e Capizzi. 

Le operazioni di spalamento della neve e spargimento di sale antighiaccio sono state effettuate sulla Caronia-Capizzi, dove le nevicate sono state più copiose a causa delle quote elevate (metri 1500 – Portella dell’Obolo), sulla strada provinciale che da San Teodoro conduce a Portella Bufali, sulle strade del Montalbanese (Favoscuro-Polverello). 

Numerosi anche gli interventi tesi a soccorrere gli automobilisti in difficoltà. 

Le operazione, dirette del dirigente dott. Biagio Privitera, sono state coordinate in presenza dal responsabile del Servizio “Autoparco”, Pietro Alito.

Sarri avverte la Lazio “Con la Fiorentina gara rischiosa”

ROMA (ITALPRESS) – “Dopo la vittoria sul Milan, la soluzione è l’equilibrio, nelle sensazioni e nelle analisi, senza eccedere nel pessimismo o nell’ottimismo. I...
- Advertisement -