31 C
Messina
sabato, Giugno 25, 2022

Vittorio Emanuele, Crocè: “Il Siad vuole con urgenza un confronto con il sindaco”

Vertenza Teatro Vittorio Emanuele: il segretario provinciale Clara Crocè e i lavoratori iscritti prendono atto della decisione, appresa dalla stampa, della nomina dei componenti il Consiglio di Amministrazione dell’ente e ribadiscono la necessità di un confronto con il primo cittadino non più rinviabile.

“Ci sembrava che il sindaco si muovesse in tutt’altra direzione -sottolinea Crocè. Con la nomina dei vertici del Consiglio di Amministrazione, evidentemente De Luca sta mettendo in atto una nuova strategia per il rilancio del Teatro Vittorio Emanuele”.

Adeguate risorse e stabilizzazione del personale precario e degli orchestrali: questi gli obiettivi del sindacato SIAD. “Adesso più che mai, anche alla luce della mancata risposta alla richiesta di incontro che abbiamo inviato il 4 giugno scorso -conclude Crocè- è indispensabile confrontarsi per discutere di questo cambiamento di rotta e del rilancio dell’Ente Teatro di Messina”.

ULTIMI ARTICOLI

più popolari