VIDEO| Faro, protestano i pescatori: “Così la nostra attività muore. Questo è un borgo marinaro”

Dopo gli interventi della Guardia Costiera del mese di febbraio per i pescatori è diventato molto più difficile andare avanti. Senza “cime” non si possono lasciare le barche in acqua. Portarle in secco ogni volta diventa quasi impossibile. “Si alle regole, ma non è così che si gestisce un antico borgo marinaro”

Droga in un pacco postale: arrestato dai Finanzieri. Ancora stupefacente agli imbarcaderi

Nel corso delle ultime settimane i finanzieri del Comando Provinciale di Messina hanno sequestrato un chilo di cocaina in transito sullo Stretto di Messina,...
- Advertisement -