Vasco ancora a Messina. Due date nel 2025 allo stadio Scoglio

Date:

- Advertisement -

“VASCO LIVE DUEMILAVENTICINQUE lo spettacolo che non avrà mai fine. Ecco dove ci troveremo l’anno prossimo”. Questo l’annuncio dalla pagina Facebook dell’iconico rocker emiliano.“Tra le tappe c’è Messina e straordinariamente con una doppia esibizione il 21 e il 22 giugno 2025, allo stadio Franco Scoglio”, a confermare il ritorno in riva allo Stretto di Vasco Rossi, il sindaco Federico Basile e l’assessore ai Grandi eventi cittadini Massimo Finocchiaro.

“Messina sarà ancora una volta al centro dell’attenzione degli appassionati di musica rock italiana. Siamo particolarmente orgogliosi di ospitare Vasco Rossi che torna in Città nel segno di quella continuità amministrativa che ha visto Vasco esibirsi nel 2022 durante l’amministrazione De Luca che ha riportato i grandi eventi a Messina per renderla Città della Musica e degli Eventi. Oggi proseguiamo in quest’ottica con una programmazione di eventi di musica e spettacolo già per il 2025 per consolidare sempre più il brand Città della Musica e rendere Messina protagonista oltre i propri confini”, affermano il Sindaco Basile e l’assessore Finocchiaro.

L’evento patrocinato del Comune di Messina è affidato all’organizzazione del promoter di spettacoli in Sicilia, Carmelo Costa, che ha espresso anche la sua personale soddisfazione con queste parole: “Un ritorno a casa dopo la parentesi a Palermo del 2023, e per la prima volta con due date, il 21 e il 22 giugno 2025, al Franco Scoglio a Messina. È il secondo grande concerto, dopo quello di Marco Mengoni, che annunciamo per il 2025. Un anno importante – ha detto Costa – perché segna il traguardo di 50 anni della mia attività. Sarà una grande Festa che coinvolgerà 80 mila spettatori in due giorni, con una ricaduta economica senza precedenti sulla Città che ci ospita”.

Sorpreso ad incendiare rifiuti, 76 arrestato in flagranza di reato

MAZZARRA' SANT'ANDREA (ME). Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Furnari, nell’ambito di un servizio volto alla vigilanza della discarica di Mazzarrà Sant’Andrea, dopo...

Rifiuti, Caminiti annuncia lo “spazzino di quartiere” e l’incremento della videosorveglianza

MESSINA. “Con l'approvazione del Piano Economico Finanziario 2022-2025, Messina potrà procedere ad importanti iniziative per la gestione dei rifiuti e il miglioramento della pulizia...

Rinnovato l’omaggio alla memoria di Paolo Borsellino e degli agenti della scorta

Si è svolta questa mattina - in occasione del trentaduesimo anno dalla strage di via D’Amelio - l’annuale commemorazione per ricordare il giudice Paolo...

Altre notizie

Tari più leggerà a Messina. Riduzione del 30%

“Adesso la tassa rifiuti a Messina è in linea con quella delle più virtuose Città metropolitane e l’andamento negli ultimi 10 anni è rappresentato...

“Jaan Rose cittadino onorario di Messina”. La proposta del consigliere La Fauci

Jaan Rose, l’atleta estone che ha attraversato lo Stretto sospeso a più di 200 metri su una slakline larga meno di due centimetri merita...

Stipendi arretrati. Infermieri del 118 in servizio a Giardini Naxos pronti allo sciopero

Ritardi nei pagamenti agli operatori sanitari che lavorano nel 118 all’Asp di Messina e scatta la protesta dei sindacati di categoria. Gli infermieri della...

Atletico Messina: restano Valerio Cuscinà, Marcello Farina e Gaetano Lembo. Il nuovo innesto è Antonio Foti

Il futuro dell’Atletico Messina si costruisce, sempre di più, sul recente passato: sono state confermate, nei giorni passati, le permanenze nell’organico biancoazzurro di Valerio...