Torino ai quarti di Coppa Italia, Milan ko ai supplementari

MILANO (ITALPRESS) – Colpo di scena a San Siro, con il Torino che vince 1-0 in casa Milan ai supplementari dopo aver giocato 50 minuti in inferiorità numerica. A decidere il match è una ripartenza fulminea nel secondo extra time concretizzata da una zampata sotto porta di Adopo. Esplode la gioia per il Torino, che tiene botta fino al fischio finale e può esultare per il passaggio ai quarti di finale, dove affronterà la vincente di Fiorentina-Sampdoria. La prima grande occasione arriva all’11’ ed è per gli ospiti. Sanabria serve in profondità Lukic che si presenta davanti a Tatarusanu che salva i suoi con una parata di piede. Al 25′ si vedono gli uomini di Pioli con un destro dal limite di Dest che, dopo una netta deviazione, rischia di finire in rete ma Milinkovic-Savic ha un buon riflesso e alza sopra la traversa. Dal corner seguente, Tonali trova De Ketelaere che incorna centrando il palo lontano a portiere battuto. Al 3′ della ripresa è Pobega ad andare al tiro dal limite ma il portiere blocca in due tempi con qualche brivido. Al 22′ è Tonali a verticalizzare alla grande per il neo entrato Messias, che da posizione defilata calcia con il destro ma la sfera termina alta. Tre minuti dopo, i granata restano in 10 quando Rodriguez sbaglia un disimpegno e Messias anticipa Djidji, che commette fallo sul brasiliano e si prende il secondo giallo. Pioli vuole vincerla prima dei supplementari e fa entrare dalla panchina tutti i grossi calibri. L’ultima chance dei campioni d’Italia in carica arriva in pieno recupero, quando Hernandez ci prova con il mancino dalla distanza ma Milinkovic-Savic mette in corner. Si va all’extra time. Al 6′, Leao va al tiro dai 25 metri ma Milinkovic-Savic è ancora attento e respinge. Poco dopo, sul versante opposto, è Linetty ad avere la palla buona sul destro ma spara alto dal limite. Nel finale di tempo, Milinkovic-Savic è ancora bravo in uscita bassa su Giroud coprendo lo specchio della porta al francese. La gara si decide al 9′ della ripresa. I rossoneri si fanno trovare scoperti su una ripartenza, con il neo entrato Bayeye che viene innescato sulla destra da Lukic, avanza e serve un assist d’oro al centro per Adopo che infila Tatarusanu con il sinistro.
– foto Image –
(ITALPRESS).

Torino battuto 2-0, il Bologna continua a sognare l’Europa

BOLOGNA (ITALPRESS) – Vittoria solida del Bologna, che batte per 2-0 il Torino e continua a sognare l’Europa. Decisive le reti, entrambe nella ripresa,...
- Advertisement -