27.6 C
Messina
giovedì, Agosto 18, 2022

Taormina, finalmente il bando per il Palazzo dei Congressi

Taormina (ME) . “Per la città di Taormina e per la nostra Amministrazione comunale arriva un risultato storico, visto che, nel supplemento della Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea, sarà a breve pubblicato il bando di gara con procedura aperta per la gestione del Palazzo dei congressi”: a darne l’annuncio, con un pizzico di soddisfazione, è l’assessore al Turismo, Andrea Carpita.

Il periodo di affidamento della struttura sarà di 9 anni. L’appalto ha per oggetto l’affidamento in concessione del servizio di promozione e gestione di eventi, attività congressuali, convegni, spettacoli teatrali, musicali, cinematografici e di danza, esposizioni e mostre, manifestazioni culturali e di intrattenimento, il tutto adeguato all’importanza del luogo e al prestigio della città di Taormina, così come ogni altra attività compatibile con la struttura e la destinazione dell’immobile di proprietà del Comune.

“La pubblicazione del bando per la gestione del Palazzo dei congressi – aggiunge Carpita – è il risultato anche di un confronto con albergatori e imprenditori cittadini. L’obiettivo, infatti, è la destagionalizzazione e in questa ottica il Palacongressi è fondamentale, visto che i convegni organizzati in inverno porterebbero importanti flussi turistici a Taormina, favorendo tutto l’indotto e permettendo agli alberghi e alle varie attività commerciali di rimanere aperti anche in bassa stagione. Il Comune, non avendo le risorse per gestire direttamente il Palazzo dei congressi, ha scelto di pubblicare questo bando e di dare la struttura in gestione ai privati. Il nostro augurio è che il Palazzo venga affidato a una società di alto livello a livello internazionale, con comprovata esperienza nel settore degli eventi in generale e dei convegni in particolare. Il bando era già pronto da due anni, ma abbiamo deciso di muoverci adesso per una scelta prettamente politica, visto che, dopo i problemi legati all’emergenza sanitaria, finalmente si sta ripartendo. Colgo l’occasione per ringraziare tutto il Consiglio comunale perché tutto è partito proprio dall’Assemblea cittadina. Il mio grazie va anche al segretario comunale Giuseppe Bartorilla, al dirigente dell’Area Servizi alla Città, Leo Mangano, alla dipendente Melina Leo, all’esperto del sindaco, Vincenzo Spartà e infine all’avv. Filippo Patanè”.

ultimi articoli

La Vara rivolta verso la facciata della Cattedrale

Al fine di recuperare l’antica simbologia nella quale “Gesù porge l’Anima di Maria a Dio Padre”, raffigurato nella parte sommitale del Portale del Duomo,...
- Advertisement -

più lette