Spari a Bisconte, ferito alle gambe un pregiudicato ai domiciliari

MESSINA. Poco prima della mezzanotte nel rione di Bisconte sono stati esplosi sette colpi di pistola calibro 7,65. Uno di questi ha colpito ad una gamba il pregiudicato Pippo Molonia, 24 anni, che si trovava agli arresti domiciliari nella sua abitazione in via Bitonto. A sparare sarebbe stato un uomo a volto coperto che si è avvicinato al cancello della casa.

Sull’agguato indagano i carabinieri della Compagnia Messina Centro diretta dal comandante Paolo De Alessandris. Il giovane ferito è stato raggiunto in ospedale per un primo interrogatorio.

- Advertisement -