Si smonta il lido, rimane una discarica

Quel che resta di un frigorifero, pannelli di legno e anche materassi. Ecco cosa è stato lasciato sulla spiaggia della riviera nord di Messina dopo lo smontaggio un lido balneare. I rifiuti si trovano in prossimità della fontana di Paradiso, sul lungomare della via Consolare Pompea. Tra i rifiuti abbandonati anche i “servizi igienici”. Una vera e propria discarica nella quale si trovano anche elementi di pietra lavica. La segnalazione arriva da un residente in zona che sottolinea la mancanza di senso civico e la totale assenza di controlli.

Migranti “stipati” e uccisi da privazioni e calore, quattro scafisti arrestati per omicidio

Nei giorni scorsi, uomini della Guardia di Finanza e della Polizia di Stato hanno eseguito la misura cautelare della custodia in carcere nei confronti...
- Advertisement -