25.2 C
Messina
venerdì, Luglio 1, 2022

Si insedia la Conferenza Metropolitana di Messina. Approvato il Rendiconto finanziario 2020

Si è insediata a Palazzo dei Leoni, alla presenza del Commissario Straordinario, ing. Leonardo Santoro, e della Segretaria Generale, avv. Maria Angela Caponetti, la Conferenza Metropolitana della Città Metropolitana di Messina. La seduta ha raggiunto il quorum previsto per la validità con la partecipazione complessiva di 70 Sindaci su 108, in presenza e in collegamento video, con una rappresentanza del territorio metropolitano pari all’84,521 per cento. Accertato il raggiungimento della maggioranza richiesta, è stato formalizzato l’insediamento della Conferenza della Città Metropolitana di Messina.

“E’ un momento importante per la Città metropolitana – ha affermato il Commissario Straordinario Santoro – perché oggi si attua un principio di democrazia. Desidero ringraziare tutti i Sindaci che stamane hanno permesso di realizzare questo passo importante, da oggi tutti insieme possiamo cominciare a dare un fondamentale contributo allo sviluppo del territorio”.

Successivamente sono intervenuti alcuni Sindaci che hanno avanzato alcune proposte utili ad una migliore organizzazione dei lavori della Conferenza Metropolitana e determinanti per una più efficace rappresentatività dei Comuni, soprattutto quelli più piccoli. Dopo il dibattito si è passati alla discussione del primo punto all’ordine del giorno, relativo all’approvazione del rendiconto esercizio finanziario 2020.Dalla conseguente votazione effettuata, sono risultati presenti 55 Sindaci o loro rappresentanti delegati, 51 hanno espresso voto favorevole e 4 si sono astenuti, con una rappresentanza del 78,33% della popolazione, corrispondente a 473.137 abitanti.

Al termine dell’approvazione del rendiconto consuntivo 2020, accertata la mancanza del numero legale per procedere alla votazione sul bilancio preventivo 2022, il Commissario Straordinario Santoro ha sospeso i lavori e rinviato la votazione sul bilancio preventivo 2022 alla prossima seduta.

ultimi articoli

- Advertisement -

più lette