21.8 C
Messina
domenica, Settembre 25, 2022

“Secondo Palagiustizia nell’edificio dell’ex Banca di Roma”. Basile annuncia la soluzione

“Proseguendo nel percorso avviato dalla Giunta De Luca, oggi abbiamo raggiunto un risultato davvero epocale: è chiuso l’accordo per l’acquisizione dei locali che ospiteranno la sede del “secondo” Palazzo di Giustizia”.

Lo ha annunciato questa mattina sulla sua pagina social il sindaco di Messina Federico Basile.

“Dopo un trentennio di progetti e proposte fantasiose, che non hanno portato ad alcun risultato utile – ha dichiarato il primo cittadini – la soluzione è finalmente a portata di mano. Si tratta degli immobili ex Cassa di Risparmio ed ex Banca di Roma (via Garibaldi) individuati a seguito del Bando di ricerca e di verifica dei prerequisiti promosso dalla società in house Patrimonio SPA… Andiamo avanti con la buona Amministrazione, pragmatica ed operativa”.

Questo l’annuncio di Basile, bisognerà adesso scandire i tempi per l’acquisizione dell’immobile e per il suo adeguamento.

- Advertisement -