Sacco di Fiumedinisi: oggi udienza d’Appello. Sentenza a settembre

MESSINA. Udienza d’Appello per il sindaco di Messina Cateno De Luca nell’ambito del processo relativo al cosiddetto “sacco di Fiumedinisi”. Il primo cittadino, accusato di aver adottato – durante il suo mandato alla guida del piccolo Comune –  provvedimenti amministrativi mirati a favorire le imprese di famiglia, era stato assolto dalle accuse nel dicembre 2017. Alcuni capi d’imputazione in primo grado vennero prescritti. Il ricorso in appello dell’accusa ha portato all’udienza di oggi. De Luca e’ difeso dall’avvocato Carlo Taormina che oggi a parlato ai giudici con un lungo intervento. La sentenza sarà emessa verosimilmente a settembre.

- Advertisement -