Risanamento: il Comune acquista i primi 20 appartamenti dal “libero mercato”. VIDEO della consegna delle prime chiavi

Firmati questa mattina i primi contratti di acquisto di appartamenti da destinarsi al risanamento. 20 gli alloggi acquistati dal Comune che andranno ai baraccati delle “case D’Arrigo”. Ogni alloggi e’ costato mediamente 80 mila euro per una spesa totale di 1milione e 400mila euro. Per comprare gli appartamenti sono stati utilizzati i fondi pon metro. Il sindaco Cateno De Luca ha annunciato un cronoprogramma di “acquisti” che dovrebbe portare a risultati importanti entro fine anno. Da spendere ci sono ancora, infatti, le risorse della legge regionale 10/90.

- Advertisement -