Risanamento, altre risorse per Messina. Ma bisogna accelerare sulle demolizioni

Date:

- Advertisement -

Il Governo si dice pronto a raddoppiare la dotazione finanziaria della legge speciale per Messina. La promessa da parte dei ministro delle Infrastrutture Enrico Giovannini che ieri, accompagnato dal prefetto Cosima Di Stani, ha effettuato un sopralluogo a Fondo Fucile. Oltre ai 100 milioni già stanziati, ne potrebbero arrivare altrettanti, qualora gli interventi del risanamento delle baraccopoli, richiedessero risorse aggiuntive nell’arco del triennio. Una buona notizia ma intanto ci auguriamo che il cronoprogramma stabilito possa procedere secondo i tempi dettati. Prima di promettere ulteriori fondi forse sarebbe il caso di cominciare a vedere i risultati.

C’è chi esulta per la legge speciale. Ed è cosa buona. Chi esprime soddisfazione per l’avvio delle demolizioni: siamo contenti per questo. Ma i fronti aperti sono ancora tanti. A Fondo Fucile gli interventi sono cominciati il 10 febbraio ma procedono a rilento. Appena una settimana fa vi abbiamo mostrato un cantiere deserto con tante discariche ancora da bonificare. Nelle altre zone interessate dallo sbaraccamento, ad eccezione dell’Annunziata e di Fondo Saccà, neanche una casetta è stata buttata già. Tra i contesti più degradati quelli di Camaro, dove ci sono 26 famiglie in attesa di nuovo alloggio, e del Rione Santa Chiara. Situazioni che attendono risposta.

ll Ministro Giovannini al termine del sopralluogo ha concordato col Commissario Straordinario Santoro, una riunione a Roma per un confronto su bisogni ed urgenze finalizzate alla riqualificazione urbana.

Pride dello Stretto: grande partecipazione al corteo colorato

Il centro di Messina colorato dal corteo del Pride. "Diritti d'aMare" il claim dell'edizione 2024 della manifestazione nata per difendere i diritti della comunità...

ACR Messina, ufficiale la cessione: Michele Emmausso al Foggia

Dopo i "rumors" degli ultimi giorni, arriva la conferma: è stato ufficialmente definito il passaggio di Michele Emmausso in quel di Foggia, raggiungendo così...

Al via la rassegna del Parco archeologico di Tindari, che farà tappa in dieci siti “Il sorriso degli Dei”

Saranno ben dieci i siti coinvolti nella rassegna “Il Sorriso degli Dei”, promossa dal ParcoArcheologico di Tindari grazie alla collaborazione con Enti, associazioni e...

Altre notizie

Goletta Verde a Messina: “Salviamo la bellezza dello Stretto”

MESSINA. Salviamo la bellezza dello Stretto di Messina – Patrimonio dell’umanità. Questo l’appello che Goletta Verde invia oggi da Messina rilanciando la candidatura dell’area...

VIDEO| “Non si può cancellare la nostra storia legata al mare”. I residenti di Torre Faro contro i blitz per la rimozione delle barche

MESSINA. Continuano i controlli delle Forze dell'Ordine nel villaggio marinaro. Diversi residenti sanzionati. Secondo le norme vigenti la gestione delle barche a Torre Faro...

VIDEO| Ultimo match vincente, Francesco Saladino chiude la carriera da campione italiano Muay Thai WPKC

Il fighter messinese ha chiuso la prestigiosa carriera aggiudicandosi il titolo di campione italiano tra i Professionisti di Muay Thai nella categoria dei -87kg...