Prima chiude, poi riapre. Si riaccende il Giardino delle Luci

MESSINA. Prima la decisione di chiudere. Poi la scelta, pare definitiva, di accogliere le richieste dell’amministrazione comunale e continuare a mantenere l’attività. A piazza Cairoli oggi è successo di tutto e di più. Il Giardino delle Luci, allestito dalla ditta Albalux, è stato riaperto.

La notizia della chiusura era stata diffusa nel tardo pomeriggio da Davide Gambale, portavoce dell’associazione Messinaincentro, che promuove le iniziative natalizie nel cuore della città.

Nel pomeriggio a Palazzo Zanca si è tenuto un incontro tra il sindaco De Luca, gli assessori Scattareggia e Musolino, ed i rappresentanti di Messinaincentro, durante il quale è stato fatto il punto su una serie di problematiche emerse in seguito alle polemiche sulla decisione di recintare l’area e far pagare un biglietto per l’ingresso.

In serata un video diffuso sulla pagina Facebook dell’associazione per comunicare l’ennesima marcia indietro.

- Advertisement -