Porto-Inter 0-0, nerazzurri ai quarti di Champions

Date:

- Advertisement -

OPORTO (PORTOGALLO) (ITALPRESS) – Al termine di una partita con emozioni forti solo nel recupero, l’Inter centra lo 0-0 in casa del Porto che vale la qualificazione ai quarti di finale di Champions League. Una sfida nella quale è la difesa a farla da padrone, con Darmian e Acerbi migliori in campo tra le fila dei nerazzurri. La prima chance è per i lusitani e arriva dopo poco più di due minuti, quando Uribe ci prova con un gran destro dalla lunga distanza che Onana sfiora e devia in corner. Dopo una fase di equilibrio, gli ospiti creano una buona occasione al 21′. Barella avanza palla al piede con la difesa avversaria scoperta e allarga sulla sinistra per Dzeko che va al tiro con il sinistro, ma Diogo Costa salva in tuffo. Al 40′ ci vuole una scivolata decisiva di Dimarco per stoppare una conclusione ravvicinata di Evanilson. Si chiude senza reti un primo tempo caratterizzato dalle poche emozioni. Il secondo tempo è soporifero per quasi mezz’ora. Al 28′, Inzaghi è costretto a togliere Bastoni per un possibile infortunio muscolare. Tre minuti dopo, Onana blocca a terra un insidioso tiro dal limite di Grujic diretto all’angolino. Subito dopo è Calhanoglu a provarci con un mancino da posizione defilata ma la sfera termina abbondantemente alta. Al 38′ è il neo entrato Lukaku a partire in contropiede e a mettere un tiro cross dalla destra sul quale si avventa Martinez, il quale viene però anticipato in scivolata da Pepè. In pieno recupero, dopo una gara piuttosto noiosa, ci vuole un miracolo di Onana per neutralizzare un’incornata ravvicinata di Taremi deviandola sul palo. Pochi istanti dopo, anche se su un fuorigioco di partenza, Grujic centra la traversa di testa. Appena prima del triplice fischio dell’arbitro, c’è ancora tempo per l’espulsione di Pepè per doppia ammonizione. L’Inter regge l’urto e porta così a casa lo 0-0 che le consente di passare il turno. In attesa del Napoli, che scenderà in campo domani, l’Italia piazza così la sua seconda squadra ai quarti di finale con le due milanesi che aspettano il sorteggio di venerdì.
– Foto Image –
(ITALPRESS).

Sorpreso ad incendiare rifiuti, 76 arrestato in flagranza di reato

MAZZARRA' SANT'ANDREA (ME). Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Furnari, nell’ambito di un servizio volto alla vigilanza della discarica di Mazzarrà Sant’Andrea, dopo...

Rifiuti, Caminiti annuncia lo “spazzino di quartiere” e l’incremento della videosorveglianza

MESSINA. “Con l'approvazione del Piano Economico Finanziario 2022-2025, Messina potrà procedere ad importanti iniziative per la gestione dei rifiuti e il miglioramento della pulizia...

Rinnovato l’omaggio alla memoria di Paolo Borsellino e degli agenti della scorta

Si è svolta questa mattina - in occasione del trentaduesimo anno dalla strage di via D’Amelio - l’annuale commemorazione per ricordare il giudice Paolo...

Altre notizie

Tari più leggerà a Messina. Riduzione del 30%

“Adesso la tassa rifiuti a Messina è in linea con quella delle più virtuose Città metropolitane e l’andamento negli ultimi 10 anni è rappresentato...

“Jaan Rose cittadino onorario di Messina”. La proposta del consigliere La Fauci

Jaan Rose, l’atleta estone che ha attraversato lo Stretto sospeso a più di 200 metri su una slakline larga meno di due centimetri merita...

Stipendi arretrati. Infermieri del 118 in servizio a Giardini Naxos pronti allo sciopero

Ritardi nei pagamenti agli operatori sanitari che lavorano nel 118 all’Asp di Messina e scatta la protesta dei sindacati di categoria. Gli infermieri della...

Atletico Messina: restano Valerio Cuscinà, Marcello Farina e Gaetano Lembo. Il nuovo innesto è Antonio Foti

Il futuro dell’Atletico Messina si costruisce, sempre di più, sul recente passato: sono state confermate, nei giorni passati, le permanenze nell’organico biancoazzurro di Valerio...