27.6 C
Messina
giovedì, Agosto 18, 2022

Pnrr, 17 milioni per nove piccoli comuni del messinese. D’Uva: “Opportunità concreta”

“Sono molto soddisfatto per l’assegnazione di oltre 17 milioni di euro a nove piccoli Comuni della provincia di Messina per progetti di rigenerazione culturale, sociale ed economica. 

I fondi sono stati assegnati dal Ministero della Cultura per un totale di oltre 398 milioni di euro a borghi e piccoli comuni italiani nell’ambito nel Piano Nazionale Borghi previsto dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Nella provincia di Messina, in particolare, sono nove i borghi che ne beneficeranno, quali Alcara Li Fusi, Santa Lucia del Mela, Castel Di Lucio, Casalvecchio Siculo, Tusa, Novara di Sicilia, Roccavaldina, Ucria e Tripi, per un totale di 17.396.685,51 di euro“, annuncia il deputato messinese Francesco D’Uva.

“Si tratta di una buona notizia per i Comuni assegnatari che, con queste risorse, potranno finanziare i progetti vincitori, spesso frutto di collaborazione con altre amministrazioni, che coniugano innovazione e memoria storica, digitalizzazione e tradizione, transizione ecologica ed economia rurale, con l’obiettivo di creare opportunità di lavoro sul nostro territorio.

Tali risorse stanziate dal Governo rappresentano un’opportunità concreta non solo per proteggere e salvaguardare il patrimonio culturale e naturale dei contesti urbani e rurali e renderli più inclusivi e sostenibili, ma anche per rendere i nostri territori attrattivi per i nostri giovani, verso i quali la nostra attenzione in Parlamento e al Governo è sempre massima. Valorizzare i piccoli comuni e i nostri borghi, unici al mondo per cultura, arte, tradizioni e storia, significa promuovere lo sviluppo e la crescita di tutto il territorio.

Rivolgo i miei più sentiti complimenti alle amministrazioni locali coinvolte, certo che sapranno sfruttare al meglio questa occasione di rilancio del territorio”, conclude l’on. Francesco D’Uva.

ultimi articoli

La Vara rivolta verso la facciata della Cattedrale

Al fine di recuperare l’antica simbologia nella quale “Gesù porge l’Anima di Maria a Dio Padre”, raffigurato nella parte sommitale del Portale del Duomo,...
- Advertisement -

più lette