Pascolo abusivo su area interessata da incendi, sanzionata un’azienda di allevamento di ovini

Continua l’azione di controllo del territorio della Polizia Metropolitana di Messina agli ordini del Comandante dott. Daniele Lo Presti. Nella giornata di ieri una pattuglia della sezione Ittico-venatoria è intervenuta in Contrada Molino, nel Comune di Messina, a seguito di una segnalazione di pascolo di ovini su terreni colpiti da incendi nell’agosto 2021.Sulla base della Legge 353/2000, recepita dalla Regione Siciliana con L. R. 14/2006, è previsto il divieto decennale di pascolo sul soprassuolo delle zone percorse dal fuoco.

Nel corso dell’operazione veniva accertato che trenta capi di bestiame, di proprietà di un’azienda locale, violavano la normativa in vigore; pertanto, al titolare dell’azienda è stata applicata la sanzione di 609,90 euro, pari alla moltiplicazione dell’ammenda in misura ridotta per ogni capo di bestiame presente all’interno dei terreni incendiati.

Sardegna, Meloni-Tajani-Salvini “Impariamo da sconfitte e vittorie”

ROMA (ITALPRESS) – “I dati disponibili sul voto in Sardegna, consegnano una vittoria per meno di 3mila voti alla candidata del centrosinistra Alessandra Todde...
- Advertisement -