Partorisce in autostrada, il piccolo muore

Un parto avvenuto in autostrada e senza lieto fine. Una donna, alla 27esima settimana di gravidanza, ha partorito prematuramente durante il tragitto verso l’ospedale di Patti.

La donna era partita da Mistretta dopo aver accusato dolori. Ma è stata costretta a fermarsi sulla A20 per dare alla luce il bambino, subito dopo Santo Stefano di Camastra, nei pressi di una galleria.

Sul posto sarebbero giunte due ambulanze, una ha portato il piccolo in ospedale a Sant’Agata Militello, ma é morto durante il tragitto. La donna e’ stata accompagnata all’ospedale di Patti.

Mattarella “Urgente definire nuovo patto Ue per l’immigrazione”

ROMA (ITALPRESS) – “Il fenomeno migratorio è un fenomeno che abbiamo il dovere e la possibilità, come Unione, di assumere come compito comune per...
- Advertisement -