Nel primo semestre entrate tributarie e contributive in crescita

ROMA (ITALPRESS) – Le entrate tributarie e contributive nel primo semestre mostrano nel complesso una crescita di 13.485 milioni (+3,6%) rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente. In particolare, le entrate tributarie aumentano di 8.020 milioni (+3,2%) rispetto allo stesso periodo del 2022. Le entrate relative alle imposte dirette risultano pari a 136.894 milioni (+5.025 milioni, +3,8%); quelle relative alle imposte indirette ammontano a 110.657 milioni (+2.947 milioni, +2,7%). Tra le entrate derivanti dalle imposte dirette, il gettito Irpef si è attestato a 105.664 milioni (+6.066 milioni, +6,1%). L’Ires è stata pari a 15.392 milioni (+992 milioni, +6,9%). Tra le imposte indirette, le entrate Iva ammontano a 76.509 milioni (+2.220 milioni, +3,0%). Le entrate di lotterie e altre attività di gioco ammontano a 3.575 milioni registrando un aumento pari a 286 milioni (+8,7%). Gli incassi contributivi nei primi sei mesi del 2023 sono risultati pari a 126.248 milioni, in aumento di 5.465 milioni (+4,5%) rispetto al corrispondente periodo dell’anno precedente. Le entrate contributive dell’Inps ammontano a 115.564 milioni, in aumento di 5.169 milioni rispetto al 2022 (+4,7%). I premi assicurativi dell’Inail ammontano a 5.437 milioni, in aumento di 149 milioni rispetto al mese di giugno 2022.
(ITALPRESS).
– Foto: Agenzia Fotogramma –

- Advertisement -