Musumeci: “Tolgo il disturbo”. Il presidente rinuncia alla corsa per il secondo mandato?

“La Regione Siciliana ha fatto molti interventi anche nel settore della cultura e per quelli che non sono finiti ci sarà il mio successore perché io toglierò il disturbo”. La frase del presidente Nello Musumeci – pronunciata in occasione dell’inaugurazione di una mostra su Sant’Agata a Catania – è adesso al centro delle attenzioni del mondo politico. Musumeci rinuncia alla candidatura per il secondo mandato? Contattato dall’ANSA il presidente ha dichiarato: “quello che ho detto è stato sentito, ognuno gli dia l’interpretazione che vuole, io non ho nulla da dire adesso. Incontrerò la stampa nei prossimi giorni”.

- Advertisement -