Mezzi pubblici gratis in Sicilia per Militari e Forze dell’Ordine

In forza del successo che ha registrato la misura voluta dal governo Musumeci e dall’Ars, occorre rimpinguare lo stanziamento che garantisce i biglietti gratis per i trasporti pubblici su gomma a militari, forze dell’ordine e vigili del fuoco in Sicilia. Entro i primi di luglio, in occasione del prossimo assestamento di bilancio, integreremo il capitolo con un altro milione di euro, riducendo al minimo il periodo di sospensione e garantendo la prosecuzione di questa esenzione, da noi ripristinata dopo tanti anni. Intanto, sempre da luglio, estenderemo i biglietti gratuiti anche al trasporto ferroviario, grazie all’accordo con Trenitalia e ad ulteriori fondi destinati a ciò dal governo Musumeci. La Regione è grata a tutti i lavoratori in divisa per l’impegno dimostrato nel garantire la sicurezza di tutti».
Lo rende noto l’assessore regionale alle Infrastrutture e ai Trasporti Marco Falcone, a proposito della temporanea sospensione della gratuità dei trasporti pubblici su gomma in Sicilia per militari, forze dell‘ordine e vigili del fuoco.

Pnrr, Fitto “Approvato decreto copertura finanziaria nuovi interventi”

ROMA (ITALPRESS) – “E’ stato approvato il decreto relativo al Pnrr a cui abbiamo lavorato in questo periodo, che prevede alcuni elementi fondamentali: il...
- Advertisement -