Orrore a Merì. Giovane carbonizzato. Indagini in corso

Date:

- Advertisement -

Nessuna pista è esclusa al momento dai carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto giunti sul luogo dopo aver ricevuto una segnalazione. Orrore a Merì. Nel piccolo centro della provincia tirrenica di Messina è stato rivenuto il cadavere semicarbonizzato di un 16enne. Il ritrovamento è avvenuto intorno alle 21.30 di ieri sera, in una zona periferica, nei pressi del campo sportivo, in piazza Italia ’90. I militari dell’arma hanno avviato gli accertamenti, sul posto anche i Carabinieri del Ris di Messina, e la Procura ha disposto l’autopsia che potrebbe fornire ulteriori dettagli sulle cause del decesso. La salma è stata trasferita nell’ospedale di Barcellona. Tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti c’è anche quella del suicidio. Dai primi riscontri sul corpo del giovane, un extracomunitario, non sarebbero stati rilevati segni di ferite riconducibili ad arma da fuoco o altri elementi che potrebbero far pensare ad una violenza subita. Nelle vicinanze, secondo quanto accertato, sarebbe stato trovato un contenitore contenente del liquido infiammabile. Le indagini sono solo all’inizio.

ACR Messina, luci sul mercato: i primi colpi sono Diego Simonetta e Manuel Di Palma

È ufficialmente iniziato, in mattinata, il calciomercato in casa ACR Messina: i primi colpi sono Diego Simonetta e Manuel Di Palma.L'annuncio dei primi neo-acquisti...

Crisi idrica, domani incontro in Prefettura, Basile: “Scoperta perdita a Santa Margherita”

“Domani, martedì 23 luglio, nel corso dell’incontro programmato in Prefettura – dichiara il sindaco Federico Basile in una nota - condivideremo con la cabina di...

Messana, confermato il difensore Alberto Mondello

La Messana ha ufficializzato la conferma del difensore Alberto Mondello in vista della prossima stagione agonistica.Dopo le conferme di Antonino Cannavò e di Alessandro...

Altre notizie

Muore improvvisamente in casa, la procura di Patti dispone autopsia

SANT'AGATA MILITELLO. Comunità scossa per la morte improvvisa della 40enne Giuliana Faraci. Il corpo della donna è stato ritrovato in casa questa mattina dai...

Crisi idrica, nasce l’osservatorio del Pd. “Amministrazione in confusione. Attenzione a risorse e distribuzione”

MESSINA. Il Partito Democratico annuncia l'insediamento di un Osservatorio Permanente sulla Crisi Idrica che sta vivendo Messina. Dubbi sulla gestione delle risorse da parte...

Sbarca a Messina con 12kg di cocaina nascosta in auto, arrestato 43enne

MESSINA. Nella tarda serata di sabato, nell’ambito dei servizi di polizia svolti al Porto di Messina sugli imbarcaderi che trasportano i turisti, la Polizia...

Villafranca, i precari del Comune sfilano in corteo con la Cisl: “Stabilizzare chi lavora”

VILLAFRANCA. E' partito dall’aula consiliare del palazzo municipale di Villafranca Tirrena il corteo dei lavoratori precari e Asu in attesa di stabilizzazioni del comune...