Ladri di profumi denunciati anche con video su Fb, la polizia li arresta grazie al titolare di “Mirage” di via Palermo

MESSINA. Una coppia di ladri è stata arrestata grazie alla preziosa collaborazione dei commercianti. I due, un uomo a una donna, erano prevalentemente a caccia di profumi. E’ stato proprio il titolare della storica profumeria Mirage di via Palermo a denunciare un furto commesso ieri mattina. L’esercente non ha esitato a pubblicare sui social il video registrato dalle telecamere di sorveglianza del suo negozio. Numerose le condivisioni. La denuncia è diventata così anche “social”. I due ladri sono stati rintracciati ed arrestati nel pomeriggio dalla Polizia mentre si trovavano al centro commerciale di Tremestieri nel tentativo di commettere altri furti.

Migranti “stipati” e uccisi da privazioni e calore, quattro scafisti arrestati per omicidio

Nei giorni scorsi, uomini della Guardia di Finanza e della Polizia di Stato hanno eseguito la misura cautelare della custodia in carcere nei confronti...
- Advertisement -