La Roma agli ottavi di Europa League, 2-0 al Salisburgo

Date:

- Advertisement -

ROMA (ITALPRESS) – La Roma batte in casa 2-0 il Salisburgo e si qualifica per gli ottavi di finale di Europa League. Dopo l’1-0 dell’andata in favore degli austriaci, le reti di Belotti e Dybala regalano il pass per il prossimo turno agli uomini di Mourinho, che recupera Pellegrini e l’asso argentino. Dal 1′ in attacco c’è poi il “Gallo”, al posto di Abraham, reduce da un intervento di sutura alla palpebra inferiore sinistra, che l’ha costretto a partire dalla panchina, per poi entrare nei minuti finali del match con una maschera protettiva sul volto.
La squadra giallorossa, trascinata da un Olimpico sold out, è volenterosa ma nervosa. Dopo 10′ gli ammoniti sono già due: Ibanez e Pellegrini. Al 9′ però la Roma sfiora il vantaggio: sugli sviluppi di un cross da palla da fermo, Dybala deve prima arrendersi all’intervento di Kohn e poi alla traversa. Al 30′ ci prova Pellegrini col destro da fuori area, ma il portiere avversario è attento e sulla respinta Zalewski tenta un tiro cross che si perde sulla linea laterale. La rete del vantaggio giallorosso è rinviata di pochi minuti. Al 33′ Spinazzola sfonda sulla sinistra e crossa al centro dove Belotti devia di testa per l’1-0 da due passi. Al 40′ c’è il raddoppio e l’assist è ancora una volta di uno Spinazzola che sembra tornato quello dell’Europeo. L’esterno azzurro guida una ripartenza e serve un cross preciso per il mancino al volo di Dybala, che realizza il 2-0.
Nella ripresa il Salisburgo prova ad alzare il baricentro e al 51′, dopo un cross dalla sinistra, Adamu in spaccata spaventa i romanisti. La Roma risponde con Cristante che carica il destro e costringe Kohn a deviare in angolo. I primi cambi di Mourinho sono Karsdorp e Wijnaldum al posto di Zalewski e Pellegrini. All’86’ c’è spazio per la standing ovation per Belotti e per l’ingresso di Abraham. La serata dell’Olimpico frutta a Mourinho il passaggio del turno (domani il sorteggio) e una concorrenza agguerrita nel reparto avanzato.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

“Reggia dei Nonni”, protestano i dipendenti. Cgil: “Stipendi di maggio saldati a luglio”

GAGGI (ME) Oggi 20 luglio, presso l’Azienda "Reggia dei Nonni", a seguito della proclamazione dello sciopero, si è svolta la manifestazione pacifica dei lavoratori...

Pride dello Stretto: grande partecipazione al corteo colorato

Il centro di Messina colorato dal corteo del Pride. "Diritti d'aMare" il claim dell'edizione 2024 della manifestazione nata per difendere i diritti della comunità...

ACR Messina, ufficiale la cessione: Michele Emmausso al Foggia

Dopo i "rumors" degli ultimi giorni, arriva la conferma: è stato ufficialmente definito il passaggio di Michele Emmausso in quel di Foggia, raggiungendo così...

Altre notizie

Al via la rassegna del Parco archeologico di Tindari, che farà tappa in dieci siti “Il sorriso degli Dei”

Saranno ben dieci i siti coinvolti nella rassegna “Il Sorriso degli Dei”, promossa dal ParcoArcheologico di Tindari grazie alla collaborazione con Enti, associazioni e...

Goletta Verde a Messina: “Salviamo la bellezza dello Stretto”

MESSINA. Salviamo la bellezza dello Stretto di Messina – Patrimonio dell’umanità. Questo l’appello che Goletta Verde invia oggi da Messina rilanciando la candidatura dell’area...

VIDEO| “Non si può cancellare la nostra storia legata al mare”. I residenti di Torre Faro contro i blitz per la rimozione delle barche

MESSINA. Continuano i controlli delle Forze dell'Ordine nel villaggio marinaro. Diversi residenti sanzionati. Secondo le norme vigenti la gestione delle barche a Torre Faro...