Il Torino espugna Lecce, decisiva la rete di Buongiorno

LECCE (ITALPRESS) – Dopo oltre un mese d’astinenza il Torino è tornato a vincere. I granata di Ivan Juric trionfano 1-0 in casa del Lecce, decisiva la rete di Buongiorno allo scadere del primo tempo: allontanate le nubi, arriva dunque il terzo successo in campionato. Frenano ancora i giallorossi, fermi a quota 13 punti e in decima posizione. Quella del Via del Mare è stata una partita intensa con ritmi elevati sin dai primi minuti. D’Aversa ha schierato il solito 4-3-3, Juric ha risposto col 3-5-2: Ricci in cabina di regia scortato da Linetty e Gineitis, con Sanabria e Pellegri in attacco. Assente Perr Schuurs, il difensore olandese è stato operato ieri dopo aver subito la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Il primo squillo di Banda non ha impensierito Milinkovic-Savic, alla mezz’ora il portiere serbo si è fatto perdonare dopo un rinvio sbagliato intervenendo di piede sulla seconda conclusione del numero 22 giallorosso. Doppia occasione anche per Krstovic, ma a sbloccare il match è stato Buongiorno al 41′ del primo tempo: il difensore granata, dopo un tiro impreciso di Ricci (imbeccato da Linetty), ha trovato la deviazione vincente. Nella ripresa gli ospiti hanno cercato di gestire il possesso, sia Sanabria che Pellegri hanno sfiorato il raddoppio in un paio d’occasioni. I salentini, invece, non sono riusciti a ribaltare l’inerzia negativa della sfida: Piccoli e Sansone hanno dato sicuramente maggiore freschezza all’attacco leccese, ma è stato Lazaro a sfiorare il colpo del definitivo ko a due minuti dal termine.
Entrambe le squadre torneranno in campo nei sedicesimi di Coppa Italia: il Lecce affronterà mercoledì il Parma (18.00) mentre il Torino ospiterà il Frosinone (giovedì ore 21.00). Nel prossimo turno di campionato la squadra di Juric accoglierà il Sassuolo mentre i salentini sfideranno la Roma all’Olimpico.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

Sardegna, Meloni-Tajani-Salvini “Impariamo da sconfitte e vittorie”

ROMA (ITALPRESS) – “I dati disponibili sul voto in Sardegna, consegnano una vittoria per meno di 3mila voti alla candidata del centrosinistra Alessandra Todde...
- Advertisement -