Il dna accerta: l’uomo ricoverato all’Istituto Neurolesi non è il boss Matteo Messina Denaro

Gli esami scientifici hanno accertato che l’uomo, originario di Castelvetrano, in riabilitazione nella struttura sanitaria di Messina non è il boss latitante da più di 25 anni

- Advertisement -