Il Comune rinuncia a quasi 5 milioni di interessi e sanzioni sulle cartelle esattoriali. Basile: “Il netto rimane e va pagato”. VIDEO

Lo “sconto” riguarda le cartelle esattoriali emesse fino al 2015 e solo se entro i 1000 euro. Palazzo Zanca chiede che i debitori saldino quei 40 milioni che mancano ancora.

Sarri avverte la Lazio “Con la Fiorentina gara rischiosa”

ROMA (ITALPRESS) – “Dopo la vittoria sul Milan, la soluzione è l’equilibrio, nelle sensazioni e nelle analisi, senza eccedere nel pessimismo o nell’ottimismo. I...
- Advertisement -