21.8 C
Messina
domenica, Settembre 25, 2022

Il cadavere di un ragazzo tra i 400 migranti giunti a Messina, indagini in corso

Approdata al molo Norimberga del porto di Messina la nave “Open Arms Uno” con 402 migranti, tra questi 85 minori. A bordo anche il cadavere di un ragazzo che sarebbe stato ucciso in Libia prima della partenza verso l’Italia. Le indagini sono attualmente in corso. I migranti provengono da Sudan, Siria, Eritrea, Egitto, Pakistan, Etiopia, Somalia. In moto la macchina dei soccorsi coordinata dalla Prefettura di Messina

- Advertisement -