I ricoveri ora sono 133. Due i decessi. hub per i tamponi all’ex Mandalari

Crescono ancora i ricoveri per Covid nelle strutture ospedaliere di Messina e provincia. Ieri erano 124 i posti letto occupati. Oggi 133. Numeri in crescita nel momento in cui la diffusione del virus si fa sempre più penetrante. In Sicilia, secondo l’ultimo bollettino regionale che si riferisce ai dati del 29 dicembre, è boom di nuovi contagi: quasi 4 mila in una sola giornata. Oltre 1700 gli attuali positivi nella sola città di Messina. Nell’area metropolitana le persone ricoverate in terapia intensiva sono 20. Due i decessi: un 74enne di Mistretta, vaccinato, e un 81enne.

Nuove zone ad alto rischio sono state indivuduate tra i comuni della provincia. Passano in zona arancione Caronia e Santa Lucia del Mela nella zona tirrenica. Ma altre restrizioni potranno essere adottate nelle prossime ore. In città prosegue la corsa ai tamponi. Con le code all’ex Gasometro. L’Asp ha individuato un’altra area per l’allestimento di un ulteriore hub che sorgerà all’ex Mandalari. Domani è previsto un sopralluogo, propedeutico all’allestimento.

Sardegna, Meloni-Tajani-Salvini “Impariamo da sconfitte e vittorie”

ROMA (ITALPRESS) – “I dati disponibili sul voto in Sardegna, consegnano una vittoria per meno di 3mila voti alla candidata del centrosinistra Alessandra Todde...
- Advertisement -