27.6 C
Messina
giovedì, Agosto 18, 2022

Gallo e Musolino candidati a Camera e Senato. E Cateno De Luca sfida Pogliese

Il vicesindaco del comune di Messina Francesco Gallo e l’assessore alle attività produttive Dafne Musolino saranno i candidati rispettivamente a Camera e Senato con Sicilia Vera nell’ambito del progetto politico di Cateno De Luca Sud chiama Nord. Per quanto riguarda la Regione per la conquista di un posto all’Assembela Regionale Siciliana, saranno in campo l’uscente Danilo Lo Giudice e Pippo Lombardo, ex presidente di Messina Servizi Bene Comune.

Altre candidature in corso di defizione. L’ex sindaco di Messina procede con la campagna elettorale e definisce le proposte per gli elettori.

“Siamo davanti ad una doppia sfida il repentino cambiamento della situazione politica ci ha spinto ad un passo in avanti decisivo. Il 25 settembre noi ci saremo, saremo presenti con i nostri candidati e le nostre candidate – ha dichiarato De Luca – Messina è pronta a riconquistare il ruolo centrale che merita”.

Il leader di Sicilia vera, candidato dalla presidenza della Regione, lancia intanto un’latra sfida proponendosi anche al Senato: quella a Salvo Pogliese. “Voglio sfidarlo nella sua Catania – ha dichiarato De Luca – anche se lui ha chiesto asilo politico in una lista blindata del proporzionale”.

L’ex sindaco di Messina non si ferma mentre il centrodestra, sia a livello regionale che a livello nazionale, non sembra trovare il suo equilibrio. In Sicilia rimane da risolvere la questione del nome del candidato governatore. Attorno a quale proposta riunione la coalizione? Nello Musumeci attende questa risposta per farsi da parte consapevole dei litigi all’interno della famiglia politica.

Nel centrosinistra si procede con la candiadtura di Caterina Chinnici, rappresentante del Pd scelta con le primarie che hanno cinvolto anche il movimento 5 stelle. Ma adesso che l’alleanza è saltata dopo la crisi di Governo cosa deciderà il partito guidato da Giuseppe Conte?

Lunedì riunione a Palermo per valutare una candidatura autonoma alla presidenza della Regione o se rinunciare alla competizione.

ultimi articoli

La Vara rivolta verso la facciata della Cattedrale

Al fine di recuperare l’antica simbologia nella quale “Gesù porge l’Anima di Maria a Dio Padre”, raffigurato nella parte sommitale del Portale del Duomo,...
- Advertisement -

più lette