Etnazar Street Food Fest, ad Ali’ la manifestazione itinerante del gusto

Date:

- Advertisement -

Fervono i preparativi nel piccolo borgo di Alì per Etnazar Street Food Fest, l’evento itinerante del cibo siciliano.

Questa mattina, nell’aula consiliare del palazzo municipale, ha avuto luogo la presentazione dell’evento, parte integrante del cartellone estivo del piccolo comune della fascia ionica messinese, che culmina con i festeggiamenti in onore di Santa Maria del Bosco, l’8, il 9 e il 10 settembre.

Presenti alla conferenza i sindaco di Alì, Natale Rao e il fondatore di Etnazar, Daniele De Vincenzo, che hanno illustrato i dettagli delle tre serate, soffermandosi, in particolare, sul loro obiettivo: offrire ai visitatori un fine settimana dedicato al gusto e al divertimento, valorizzando nel contempo le eccellenze locali.

Location dell’evento sarà la piazza antistante il municipio, che per l’occasione si riempirà dei profumi e dei colori del gustoso cibo da strada, accompagnato da buona birra, rigorosamente artigianale.

«Abbiamo accolto con estremo piacere la proposta di Daniele De Vincenzo di organizzare le tre serate di street food nel nostro piccolo borgo». Queste le dichiarazioni di Natale Rao, sindaco di Alì, che ha spiegato come l’obiettivo della sua amministrazione sia quello di valorizzare il piccolo comune, definito non a caso “una veranda pensile sullo Ionio”. «Viviamo in un territorio che ci offre tantissimo – conclude il primo cittadino – È pertanto nostro dovere rispettarlo e valorizzarlo. Manifestazioni come queste ci aiutano a fare conoscere all’esterno la nostra piccola comunità, rappresentando pertanto un primo passo verso più ambiziosi obiettivi che man mano ci proporremo di raggiungere».

Semplice la modalità di acquisto: le specialità dolci e salate saranno infatti servite al pubblico mediante il cambio con i “token”. Il valore di 1 token è di 1 euro.

«Etnazar Street Food Fest nasce dal mio desiderio di dare valore alle numerose realtà locali che offrono prodotti eccezionali, spesso poco conosciuti. L’idea che ad oggi pare si stia rivelando vincente, – spiega Daniele De Vincenzo – è quella di mettere in rete tutte queste aziende, offrendo loro una vetrina, rappresentata da una manifestazione itinerante. Insieme siamo stati in diverse località della provincia di Messina e di Catania, consentendo a un pubblico diversificato di conoscere le nostre speciaità, gustarle ed amarle. Quella che presentiamo oggi è infatti l’ottava tappa di Etnazar Street Food Fest. Archiviata la stagione estiva, siamo già in moto per la versione invernale della nostra manifestazione itinerante. Ad Alì, però, ci metto anche i cuore. Mi sono innamorato subito di questo piccolissimo borgo, che considero davvero una piccola perla ancora tutta da scoprire. Spero pertanto che questa collaborazione sia semplicemente l’inizio di un percorso comune».

L’apertura degli stand è prevista alle ore 19:00. Nel corso della serata sarà possibile anche assistere a spettacoli inseriti nel cartellone estivo comunale.

Si comincia venerdì 8 settembre, alle 21:30 a Piazza Duomo con il musical “I Promessi Sposi” a cura dell’Associazione Teatrale “La Compagnia dei Folli”.

Sabato sera, sempre alle ore 21:30, avrà luogo lo spettacolo musicale con la band Atmosfera Blu e a seguire il grande Cabaret di Giovanni Cacioppo in “Ho scagliato la prima pietra”.

Entrambe le serate si concluderanno con il Dj set Radio Zenit e la partecipazione di Teresa Impollonia. Domenica sera, invece, alle 23:45, avrà luogo lo spettacolo pirotecnico con il tradizionale “Sciccareddu”.

Sorpreso ad incendiare rifiuti, 76 arrestato in flagranza di reato

MAZZARRA' SANT'ANDREA (ME). Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Furnari, nell’ambito di un servizio volto alla vigilanza della discarica di Mazzarrà Sant’Andrea, dopo...

Rifiuti, Caminiti annuncia lo “spazzino di quartiere” e l’incremento della videosorveglianza

MESSINA. “Con l'approvazione del Piano Economico Finanziario 2022-2025, Messina potrà procedere ad importanti iniziative per la gestione dei rifiuti e il miglioramento della pulizia...

Rinnovato l’omaggio alla memoria di Paolo Borsellino e degli agenti della scorta

Si è svolta questa mattina - in occasione del trentaduesimo anno dalla strage di via D’Amelio - l’annuale commemorazione per ricordare il giudice Paolo...

Altre notizie

Tari più leggerà a Messina. Riduzione del 30%

“Adesso la tassa rifiuti a Messina è in linea con quella delle più virtuose Città metropolitane e l’andamento negli ultimi 10 anni è rappresentato...

“Jaan Rose cittadino onorario di Messina”. La proposta del consigliere La Fauci

Jaan Rose, l’atleta estone che ha attraversato lo Stretto sospeso a più di 200 metri su una slakline larga meno di due centimetri merita...

Stipendi arretrati. Infermieri del 118 in servizio a Giardini Naxos pronti allo sciopero

Ritardi nei pagamenti agli operatori sanitari che lavorano nel 118 all’Asp di Messina e scatta la protesta dei sindacati di categoria. Gli infermieri della...

Atletico Messina: restano Valerio Cuscinà, Marcello Farina e Gaetano Lembo. Il nuovo innesto è Antonio Foti

Il futuro dell’Atletico Messina si costruisce, sempre di più, sul recente passato: sono state confermate, nei giorni passati, le permanenze nell’organico biancoazzurro di Valerio...