Eriksen non basta, Slovenia ferma Danimarca 1-1

Date:

- Advertisement -

STOCCARDA (GERMANIA) (ITALPRESS) – Nella prima giornata del gruppo C Slovenia e Danimarca pareggiano 1-1 alla Stuttgart Arena: alla rete nel primo tempo di Eriksen, ha risposto Janza nella ripresa. Un risultato che lascia l’amaro in bocca alla Danimarca, in controllo della partita sino al sessantesimo: dall’altra parte, gli sloveni crescono nel finale, grazie ai cambi di Tek. Nel primo tempo è la Danimarca a farsi preferire sul piano della qualità di gioco e delle occasioni create. La partita è molto vivace e la Slovenia, pur soffrendo l’intensità avversaria, riesce a costruire qualche azione interessante, soprattutto grazie agli inserimenti senza palla di Sporar. Al 17′, al primo tiro in porta, i danesi quantificano la propria superiorità, segnando con Eriksen: il centrocampista del Manchester United riceve lo splendido assist di tacco di Wind e di destro batte Oblak da distanza ravvicinata. L’1-0 sta stretto agli uomini di Hjulmand, vicini al raddoppio in più occasioni: al 43′ l’onnipresente Eriksen calcia alto da posizione invitante.
In avvio di ripresa scende in campo tutta un’altra Slovenia, decisamente più pericolosa e meno timorosa. La Danimarca può chiudere il match al 64′, ma Hojlund si fa negare la gioia del gol da un intervento miracoloso di Oblak. Dopo questa occasione la formazione nordica stacca la spina e la Slovenia macina occasioni da gol. Dopo un legno colpito da Sesko, al 77′, su sviluppo di corner, Janza calcia da fuori area e sigla il gol del 1-1: il tiro del terzino, deviato da Hjulmand, spiazza Schmeichel. Nel finale la Slovenia prova addirittura a vincere la partita, ma Sporar davanti alla porta pecca di lucidità. Dopo questo pareggio le due squadre torneranno in campo nella giornata di giovedì.
– Foto Ipa Agency –
(ITALPRESS).

Sorpreso ad incendiare rifiuti, 76 arrestato in flagranza di reato

MAZZARRA' SANT'ANDREA (ME). Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Furnari, nell’ambito di un servizio volto alla vigilanza della discarica di Mazzarrà Sant’Andrea, dopo...

Rifiuti, Caminiti annuncia lo “spazzino di quartiere” e l’incremento della videosorveglianza

MESSINA. “Con l'approvazione del Piano Economico Finanziario 2022-2025, Messina potrà procedere ad importanti iniziative per la gestione dei rifiuti e il miglioramento della pulizia...

Rinnovato l’omaggio alla memoria di Paolo Borsellino e degli agenti della scorta

Si è svolta questa mattina - in occasione del trentaduesimo anno dalla strage di via D’Amelio - l’annuale commemorazione per ricordare il giudice Paolo...

Altre notizie

Tari più leggerà a Messina. Riduzione del 30%

“Adesso la tassa rifiuti a Messina è in linea con quella delle più virtuose Città metropolitane e l’andamento negli ultimi 10 anni è rappresentato...

“Jaan Rose cittadino onorario di Messina”. La proposta del consigliere La Fauci

Jaan Rose, l’atleta estone che ha attraversato lo Stretto sospeso a più di 200 metri su una slakline larga meno di due centimetri merita...

Stipendi arretrati. Infermieri del 118 in servizio a Giardini Naxos pronti allo sciopero

Ritardi nei pagamenti agli operatori sanitari che lavorano nel 118 all’Asp di Messina e scatta la protesta dei sindacati di categoria. Gli infermieri della...

Atletico Messina: restano Valerio Cuscinà, Marcello Farina e Gaetano Lembo. Il nuovo innesto è Antonio Foti

Il futuro dell’Atletico Messina si costruisce, sempre di più, sul recente passato: sono state confermate, nei giorni passati, le permanenze nell’organico biancoazzurro di Valerio...