Donna morta in via Salandra. Ennesima tragedia della solitudine. VIDEO

Compito degli agenti di Polizia è stabilire cosa sia accaduto. Tragedia questa mattina a Messina. Nella parte bassa di via Salandra, quasi all’incrocio con la rotonda della nuova via Don Blasco, è stato rinvenuto il cadavere di una donna straniera, 57 anni. Il decesso sarebbe avvenuto all’interno di questo casolare abbandonato. La donna viveva in compagnia di un uomo che ha subito allertato il 118.

I medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Chiesto pure l’intervento dei vigili del fuoco. L’ennesima storia di disagio, come le tante che purtroppo sono all’ordine del giorno in tante parti della città. Secondo le informazioni raccolte in zona i due vivevano in una condizione precaria all’interno dell’immobile in questione dove erano riusciti a ricavare

un alloggio di fortuna.

Sarri avverte la Lazio “Con la Fiorentina gara rischiosa”

ROMA (ITALPRESS) – “Dopo la vittoria sul Milan, la soluzione è l’equilibrio, nelle sensazioni e nelle analisi, senza eccedere nel pessimismo o nell’ottimismo. I...
- Advertisement -