De Luca social: “Non troviamo attacchini. Licenziamo il personale in esubero”

MESSINA. Attacco frontale ai dipendenti comunali. Il sindaco Cateno De Luca non trova “attacchini” tra il personale di Palazzo Zanca ed ipotizza esuberi. Minacciato il licenziamento di 200 unità.

- Advertisement -