De Luca “blocca” lo Stretto: “No a super green pass per traghettare”

“Blocco lo Stretto perché il principio di continuità territoriale è stato violato. Mi assumo tutte le responsabilità di quello che sto dicendo. Si tratta di un sequestro di Stato vero e proprio”. Il Sindaco di Messina Cateno De Luca con queste parole ha dichiarato questa mattina alla Rada Sa Francesco le sue intenzioni. La protesta è contro l’obbligo del Super Green Pass per traghettare fra Sicilia e Calabria.

“Mi farò portare una tenda – dice – ma io di qui non mi muovo. Ho scritto più volte al presidente del Consiglio Mario Draghi e al ministro della Salute, Roberto Speranza. Io sono assolutamente a favore della vaccinazione – specifica De Luca – ma lo Stato deve fare lo Stato. Mi metterò in un angolo e senza mettere in difficoltà nessuno non mi muoverò da qui”

Quella ddel sindaco di Messina una protesta simbolica. Il traffico nello Stretto è regolare

- Advertisement -