Da acqua H24 a Hzero? Rispetto Messina: “Vogliamo la verità”

Date:

- Advertisement -

“Sulla grave problematica della carenza, sempre più accentuata dell’ approvvigionamento idrico nella nostra città, si susseguono dichiarazioni rassicuranti alternate a ordinanze restrittive e minacce di razionamento, in parte già avviato da tempo.
E tale modo di porsi denota quello che è stato sempre un target di questa Amministrazione Comunale. Ovvero una narrazione auto assolutoria”. Lo dichiara in un comunicato il Gruppo di Iniziativa e Resistenza Civica “RispettoMessina”

“Ma per quanto riguarda la crisi idrica tutti i nodi – si legge nella nota diramata dal gruppo spontaneo di cittadini – sono venuti al pettine e non si può più tergiversare, alla luce delle difficoltà che stanno avvertendo i cittadini e le cittadine messinesi, e bisogna avere il coraggio e il senso di responsabilità di dire come stanno realmente le cose.
Pertanto, rispetto alle varie ipotesi prospettate, sarebbe opportuno conoscere la attuale e reale portata di acqua erogata per i fabbisogni dei cittadini; quale sia la reale situazione riguardo al bypass da realizzare per fornire, come da convenzione, acqua al Comune di Taormina, e, nel caso in cui tale bypass fosse già in funzione, la reale misura dell’acqua erogata giornalmente; inoltre per quanto riguarda la “restituzione di quantitativi di acqua da parte di “Sicilia acque” chiediamo di conoscere le esatte modalità per i meccanismi e i tempi, e quale soggetto sarà adibito al controllo della apertura e chiusura delle saracinesche per l’ eventuale erogazione.
E quale migliore occasione per fare chiarezza, di una riunione del Consiglio Comunale che veda oltre la partecipazione del Sindaco e degli amministratori anche dell’AMAM e dell’ ATI idrico, per così dare tutte le risposte necessarie ai tanti interrogativi che la comunità cittadina pone, e, soprattutto, per dire finalmente LA VERITÀ!”

Tari più leggerà a Messina. Riduzione del 30%

“Adesso la tassa rifiuti a Messina è in linea con quella delle più virtuose Città metropolitane e l’andamento negli ultimi 10 anni è rappresentato...

“Jaan Rose cittadino onorario di Messina”. La proposta del consigliere La Fauci

Jaan Rose, l’atleta estone che ha attraversato lo Stretto sospeso a più di 200 metri su una slakline larga meno di due centimetri merita...

Stipendi arretrati. Infermieri del 118 in servizio a Giardini Naxos pronti allo sciopero

Ritardi nei pagamenti agli operatori sanitari che lavorano nel 118 all’Asp di Messina e scatta la protesta dei sindacati di categoria. Gli infermieri della...

Altre notizie

Atletico Messina: restano Valerio Cuscinà, Marcello Farina e Gaetano Lembo. Il nuovo innesto è Antonio Foti

Il futuro dell’Atletico Messina si costruisce, sempre di più, sul recente passato: sono state confermate, nei giorni passati, le permanenze nell’organico biancoazzurro di Valerio...

Raddoppio Rfi. Intesa con i sindaci jonici. Nuove fasce orarie per il passaggio dei camion

Dal 9 al 22 agosto stop alla circolazione dei mezzi pesanti diretti e provenienti dai cantieri per il raddoppio ferroviario. Lo prevede il nuovo...

Passeggeri senza cinture di sicurezza, verifiche e multe della Polizia Stradale

39 i veicoli controllati ed oltre 45 le violazioni accertate di cui 41 elevate a causa del mancato uso della cintura da parte del...