Crosetto “Nato essenziale anche per la difesa del fianco Sud”

Date:

- Advertisement -

“A Vilnius abbiamo ribadito la volontà e l’impegno di garantire la nostra difesa collettiva. Viviamo un momento storico particolarmente difficile che ci deve vedere uniti per affrontare i temi fondamentali per il futuro, impegnandoci nel prevenire e nell’affrontare le crisi attuali ed emergenti”. Così il ministro della Difesa, Guido Crosetto, al termine del Summit NATO di Vilnius, durante il quale ha anche sottolineato l’importanza di guardare con maggiore attenzione alle sfide provenienti dal Fianco Sud dell’Alleanza.
Riunione che ha visto la partecipazione del presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, e del vicepresidente del Consiglio e ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Antonio Tajani.
A Vilnius Crosetto ha preso parte anche alla cerimonia di firma del memorandum del Centro di eccellenza per il cambiamento climatico e sicurezza della NATO.
A margine del Summit, numerosi i colloqui bilaterali, in particolare stamane con il ministro della Difesa della Turchia, Yasar Guler. Tra i temi trattati, la cooperazione tra Forze Armate ed in ambito ricerca e sviluppo. I due Ministri hanno ribadito il comune impegno per una pace giusta e condiviso l’attenzione per la stabilità del Mediterraneo e del Fianco Sud dell’Alleanza.
Il ministro ha incontrato, inoltre, la collega olandese Kajsa Ollongren. Occasione per un franco e costruttivo confronto sul comune impegno nell’ambito dell’Alleanza, cooperazione bilaterale tra Forze Armate ed impegno nel Sahel.
Ieri, invece, il ministro Crosetto ha incontrato il ministro della Difesa greco, Nikolaos Dendias, al quale ha rivolto le sue congratulazione per la recente nomina alla guida del dicastero della Difesa.
Un cordiale colloquio durante il quale il ministro ha affermato “la comune visione l’impegno congiunto in ambito NATO e Unione Europea consentono il rafforzamento delle relazioni per migliore sicurezza del Mediterraneo e del Fianco Sud dell’Alleanza, essenziali per la stabilità internazionale”.

– foto: Agenzia Fotogramma –

(ITALPRESS).

ACR Messina, luci sul mercato: i primi colpi sono Diego Simonetta e Manuel Di Palma

È ufficialmente iniziato, in mattinata, il calciomercato in casa ACR Messina: i primi colpi sono Diego Simonetta e Manuel Di Palma.L'annuncio dei primi neo-acquisti...

Crisi idrica, domani incontro in Prefettura, Basile: “Scoperta perdita a Santa Margherita”

“Domani, martedì 23 luglio, nel corso dell’incontro programmato in Prefettura – dichiara il sindaco Federico Basile in una nota - condivideremo con la cabina di...

Messana, confermato il difensore Alberto Mondello

La Messana ha ufficializzato la conferma del difensore Alberto Mondello in vista della prossima stagione agonistica.Dopo le conferme di Antonino Cannavò e di Alessandro...

Altre notizie

Muore improvvisamente in casa, la procura di Patti dispone autopsia

SANT'AGATA MILITELLO. Comunità scossa per la morte improvvisa della 40enne Giuliana Faraci. Il corpo della donna è stato ritrovato in casa questa mattina dai...

Crisi idrica, nasce l’osservatorio del Pd. “Amministrazione in confusione. Attenzione a risorse e distribuzione”

MESSINA. Il Partito Democratico annuncia l'insediamento di un Osservatorio Permanente sulla Crisi Idrica che sta vivendo Messina. Dubbi sulla gestione delle risorse da parte...

Sbarca a Messina con 12kg di cocaina nascosta in auto, arrestato 43enne

MESSINA. Nella tarda serata di sabato, nell’ambito dei servizi di polizia svolti al Porto di Messina sugli imbarcaderi che trasportano i turisti, la Polizia...

Villafranca, i precari del Comune sfilano in corteo con la Cisl: “Stabilizzare chi lavora”

VILLAFRANCA. E' partito dall’aula consiliare del palazzo municipale di Villafranca Tirrena il corteo dei lavoratori precari e Asu in attesa di stabilizzazioni del comune...