Clima, Papa “Porre fine all’insensata guerra alla nostra casa comune”

CITTA’ DEL VATICANO (ITALPRESS) – “Dopo domani, 1° settembre, si celebra la Giornata Mondiale di Preghiera per la Cura del creato, inaugurando il “Tempo del creato” che durerà fino al 4 ottobre, festa di San Francesco d’Assisi. In quella data ho intenzione di pubblicare un’Esortazione, una seconda Laudato sì. Uniamoci ai nostri fratelli e sorelle cristiani nell’impegno di custodire il creato come dono sacro del Creatore”. Lo ha detto Papa Francesco nel corso dell’Udienza Generale in Vaticano.
Per il Pontefice “è necessario schierarsi al fianco delle vittime dell’ingiustizia ambientale e climatica, sforzandosi di porre fine alla insensata guerra alla nostra Casa comune. Esorto tutti a lavorare e pregare affinchè essa abbondi nuovamente di vita”.

– foto: Agenzia Fotogramma –

(ITALPRESS).

- Advertisement -