Centrodestra vince i ballottaggi, al centrosinistra solo Vicenza

ROMA (ITALPRESS) – Record di astensionismo (affluenza al 49%) e vittoria netta del centrodestra. E’ questa la fotografia consegnata dal secondo turno delle amministrative che ha visto 41 Comuni ai ballottaggi, di cui 7 capoluoghi: Ancona, Brindisi, Pisa, Massa, Siena, Terni e Vicenza. Al voto, ma per il primo turno, anche Sicilia e Sardegna dove il ballottaggio è in programma domenica 11 e lunedì 12 giugno. Se per il centrodestra si può parlare di un vero e proprio trionfo con la conquista di 5 capoluoghi su 7, per il centrosinistra il risultato è deludente, la neo segretaria Schlein, infatti, porta a casa solo Vicenza con Giacomo Possamai che ha la meglio sul sindaco uscente, Francesco Rucco. A Terni il nuovo primo cittadino sarà il civico Stefano Bendecchi, nonchè presidente della Ternana. Anche i tre Comuni toscani vanno tutti al centrodestra con Massa che vede la conferma del sindaco, Francesco Persiani, con il 54% dei voti; Michele Conti che con il 52% dei voti vince a Pisa; e Fabio Nicoletta sarà il nuovo primo cittadino di Siena con il 52,16%. Anche Brindisi va al centrodestra con Pino Marchionna che vince con il 54% dei voti. Ancona, unico capoluogo di Regione, vede l’esponente di centrodestra, Daniele Silvetti, avere la meglio con il 51,73% sulla rivale di centrosinistra, Ida Simonella.
Cade quindi la roccaforte rossa marchigiana con il neo sindaco Silvetti che parla di “una grande giornata per Ancona e per gli anconetani” che hanno scelto “il cambiamento per la città”. Esulta la maggioranza di governo con il vicepremier e ministro dei Trasporti, Matteo Salvini, che su Twitter ironizza: “Non c’è che dire: un ottimo Effetto Schlein. Straordinari risultati per la Lega e il centrodestra in tutta Italia, con storiche vittorie ad Ancona – unico capoluogo regionale al voto, da sempre amministrato dalla sinistra – e Brindisi, trionfo in Toscana con le riconquista di Massa, Pisa e Siena, in attesa dei risultati del primo turno in Sicilia nei quali siamo molto fiduciosi”, conclude il segretario del Carroccio dopo un lungo incontro ad Arcore con il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi. Occasione – spiegano fonti della Lega -, per analizzare “con grande soddisfazione i successi dei primi mesi di governo, commentare gli eccellenti risultati delle elezioni amministrative che sono assolutamente confortanti per il centrodestra, ragionare sul futuro in vista delle elezioni europee”.
“Il centrodestra vince in tutta Italia. Un risultato straordinario che rafforza il governo”, scrive su Twitter il vicepremier e ministro degli Esteri, Antonio Tajani. “Grande risultato per i candidati sindaci di Forza Italia: Silvetti espugna Ancona e Marchionna Brindisi. Vittoria dedicata a Berlusconi”. “Male i ballottaggi. In particolare è dolorosa la sconfitta di Ancona dove le divisioni del primo turno non si sono ricomposte. Bella vittoria di Possamai a Vicenza, bravo!”, afferma Matteo Ricci, primo cittadino di Pesaro e coordinatore dei sindaci del Pd.

– foto Agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).

- Advertisement -