Caronte & Tourist: il biglietto si acquista anche presso le oltre 30.000 Tabaccherie PUNTOLIS d’Italia

Da oggi è possibile acquistare i biglietti per attraversare lo Stretto di Messina a bordo dei traghetti di Caronte & Tourist anche presso le oltre 30.000 Tabaccherie PUNTOLIS.

Il nuovo servizio, frutto di un accordo tra C&T e Servizi in Rete 2001, società della Federazione Italiana Tabaccai, attraverso la piattaforma tecnologica di LIS consente di acquistare il biglietto del traghetto comodamente sotto casa e in qualsiasi momento senza neanche il bisogno di conoscere la propria data di partenza.

I biglietti acquistati presso una Tabaccheria PUNTOLIS, infatti, saranno titoli integralmente “open”, ovvero non riporteranno una data di partenza specifica da rispettare, ma, come da sempre avviene per i collegamenti stradali di traporto pubblico locale, potranno essere utilizzati quando si desidera; nei casi di biglietti A/R, il tempo utile per poter effettuare il viaggio di rientro decorrerà dal momento in cui si concluderà il viaggio di andata (tempistica che resta variabile in base al tipo di biglietto acquistato).

I biglietti non prevedono alcuna differenza di prezzo rispetto al listino ordinario e sarà possibile acquistare titoli di viaggio per pedoni, auto, moto, pullman, camper e furgoni di lunghezza fino a 4,5 metri.

Caronte & Tourist esprime soddisfazione per quello che considera “un nuovo importante passo in direzione del miglioramento del servizio che vede il cliente al centro”.

Il lavoro svolto nel corso degli anni a fianco di Lis ha dichiarato il Presidente Provinciale FIT di Messina, Salvatore Barbera – ha permesso alla nostra rete di raggiungere un ulteriore importantissimo traguardo, consentendo di acquistare i biglietti dei traghetti C&T per attraversare lo stretto in qualunque tabaccheria sul territorio nazionale”.

“Ancora una volta, grazie a servizi sempre più innovativi -ha aggiunto il Presidente Provinciale FIT di Reggio Calabria, Giuseppe Bagnato – i tabaccai riescono a semplificare la vita delle persone a conferma del ruolo sociale che la nostra categoria rappresenta, una rete di prossimità fondamentale per la cittadinanza”.

- Advertisement -