Cantieri di servizi, da lunedì tutti a lavoro

MESSINA. Si erano detti pronti a protestare per ottenere dal Comune certezze sulla riprese della attività. I lavoratori dei cantieri di servizi nella mattinata di oggi avevano annunciano una manifestazione per lunedì, in attesa di ricevere indicazioni da Palazzo Zanca. A fare chiarezza ci ha pensato direttamente il sindaco Cateno De Luca.

Dalla prossima settimana riprenderanno le attività. I lavori erano stati sospesi dopo l’incidente della scorsa settimana alla scuola Galatti – Cannizzaro. Avviate una serie di verifiche sulla sicurezza e sui dispositivi che dovrebbero essere nelle disponibilità di questi operatori impiegati in settori diversi, in base ai progetti presentati dal Comune ed approvati dalla Regione. Tuttavia non sono stati riscontrati particolari criticità.

I cantieri di servizi sono un provvedimento voluto come sostegno alle condizioni di indigenza di tante famiglie. Le risorse sono state messe a disposizione dalla stessa Regione. 484 i messinesi destinatari del progetto. Occupati per tre mesi. Una boccata d’ossigeno per chi è senza lavoro o vive in condizione di precarietà.

- Advertisement -