“Batti il tempo”, i detenuti incontrano l’artista Fabio Pilato. Nel teatro del carcere speranza e commozione. VIDEO

Evento culturale nella casa circondariale Gazzi di Messina. Esibizioni musicali e proiezione del film “La via del ferro”. L’opera del regista Francesco Cannavà racconta il percorso artistico di Fabio Pilato, l’artigiano che combatte la malattia creando sculture ispirate dal mare dello Stretto di Messina.

- Advertisement -