Basile in visita alla IV Municipalità. Consiglieri chiedono maggiore coinvolgimento

Stamani la IV Municipalità ha visto presenti il Sindaco e gli Assessori Minutoli, Currò e Calafiore per l’inaugurazione dello sportello della Messina social city nella sede di via dei Mille.

Basile ha colto l’occasione per evidenziare l’impegno dell’amministrazione comunale di potenziare – attraverso servizi analoghi a quelli avviato oggi- il decentramento amministrativo.

La compagine progressista della IV Municipalità, rappresentata dai consiglieri Coletta, Costanzo, Ferrante e Luzza, pur apprezzando lo sforzo della Giunta in questa direzione, ha ribadito la propria posizione, già espressa più volte: decentramento amministrativo significa soprattutto coinvolgimento dei consiglieri delle Municipalità nella gestione delle criticità del territorio di riferimento. A riprova dell’impegno portato avanti nelle tre Commissioni, coordinate rispettivamente dai consiglieri Luzza, Giannetto e Costanzo, i consiglieri dell’area progressista hanno mostrato a Sindaco e Assessori la mole di argomenti affrontati nel corso del primo anno della nuova consiliatura, la maggior parte dei quali attende ancora riscontri concreti dall’amministrazione.

Segnalazioni, delibere, richieste di incontri su questioni puntualmente studiate durante i lavori delle Commissioni, avvio di tavoli tecnici: niente di tutto ciò ha avuto seguito, se non raramente, per qualche fortuita coincidenza di interessi da parte dell’Amministrazione comunale. Questo, in barba al tanto evocato articolo 18 del Regolamento sul decentramento.

Mattarella “Il G7 è un insieme di Paesi uniti da valori comuni”

BARI (ITALPRESS) – “Il G7 è un insieme di Paesi uniti non soltanto da un elevato livello di sviluppo e di reddito, ma anche...
- Advertisement -