Bambini autistici, “Dove sono i due centri diurni promessi da De Luca in campagna elettorale?”

Al compimento dei sei anni i bambini dovrebbero essere adeguatamente assistiti in centri diurni con terapisti specializzati. Messina non dispone di strutture adeguate. Per i piccoli liste d’attesa che penalizzano le possibilità di miglioramento. Il sindaco Cateno De Luca, in campagna elettorale, aveva promessi tutti il suo impegno. Oggi interviene il presidente dell’associazione “Bambini Speciali” Marco Bonanno: “Stiamo ancora aspettando”

- Advertisement -