Atm, linee dedicate agli studenti per incentivare l’utilizzo del mezzo pubblico

Le linee 18 bis e 19 bis, già normalmente frequentate dagli studenti delle scuole superiori vengono trasformati in sussidi scolastici dedicati. La decisione è stata illustrata durante la conferenza stampa svoltasi alla presenza dell’assessore Dafne Musolino, del Presidente di ATM Giuseppe Campagna e dei rappresentanti della Consulta Provinciale degli Studenti Fabrizio Sbilordo e Gabriele Falcone.

Avere un servizio dedicato agli studenti consente l’uso del mezzo pubblico anche a quei ragazzi, privi di green pass, che altrimenti non avrebbero potuto raggiungere gli istituti scolastici se non con un mezzo privato, appesantendo ulteriormente la viabilità cittadina. “Abbiamo messo in pratica questo cambiamento – dichiara il Presidente di ATM, Giuseppe Campagna – per rispondere alle necessità degli studenti che quotidianamente raggiungono le scuole con i nostri autobus sia di linea che dedicati. Questa decisione, insieme al costante dialogo con l’Università, si configura come una dimostrazione dell’attenzione della Società ai bisogni di tutti i viaggiatori, con particolare riferimento ai più giovani”.

- Advertisement -