32.8 C
Messina
domenica, Giugno 26, 2022

Atm, il nuovo piano industriale piace a Cisl, Faisa, Ugl e Orsa. Spaccatura con Cgil e Uil

«Stiamo esaminando ed approfondendo il piano industriale che nella serata di ieri ci ha sottoposto l’Amministrazione comunale e, ad una prima lettura, non possiamo che commentare favorevolmente l’incremento della forza lavoro e del parco mezzi previsto». A parlare sono i responsabili di Fit Cisl, Faisa, Ugl e Orsa, Letterio D’Amico, Lillo Sturiale, Tonino Sciotto, Mariano Massaro, dopo la riunione tenutasi ieri sera a Palazzo Zanca per la nuova Atm.

Il sindaco De Luca ed i vertici dell’azienda trasporti incassano così i pareri favorevoli dei sindacati che non condividono la linea di Cgil e Uil. Questi ultimi, seppur inviati dal primo cittadino a prendere visione ieri sera del piano industriale, avevano risposto che non avrebbero partecipato all’incontro in mancanza di risposte su altri fronti come quello della contestata liquidazione dell’Atm. L’Amministrazione Comunale ieri ha comunque incassato ieri i pareri favorevoli delle altre sigle e va avanti. Sindacati spaccati per il sindaco De Luca il bicchiere è certamente mezzo pieno. Cisl Ugl e Orsa considerano infatti positivo il percorso intrapreso.

«Sono previsti 162 conducenti di autobus in più, quattro per la tranvia ed investimenti per 87 milioni di euro – affermano – aspetti che non possono che essere positivi anche perché stanno prendendo forma gli impegni che l’Amministrazione ha assunto nel Tavolo concertativo del SalvaMessina. Ma – aggiungono Letterio D’Amico, Lillo Sturiale, Tonino Sciotto, Mariano Massaro – bisogna tutelare tutti i lavoratori Atm e per questo chiediamo che nel passaggio d’azienda venga mantenuto il contratto di lavoro degli autoferrotranvieri, con il mantenimento dei livelli salariali, degli scatti di anzianità e tutte le voci presenti attualmente in busta paga».

Sabato pomeriggio verrà effettuato un ulteriore approfondimento sul piano industriale tra Fit Cisl, Faisa, Ugl e Orsa con gli organi dirigenziali della nuova Atm.

ULTIMI ARTICOLI

Tentata violenza sessuale alla “Real Cittadella”, arrestato un 31enne

0
Nel primo pomeriggio di ieri i Carabinieri della Compagnia di Messina Centro, supportati da due equipaggi del locale Nucleo Radiomobile, hanno tratto in arresto...

più popolari