25.2 C
Messina
venerdì, Luglio 1, 2022

Assessore a Messina ed Energy manager a Santa Teresa di Riva. Ecco Francesco Caminiti

MESSINA. Presentato durante il comizio di Capodanno Francesco Caminiti ha fatto il suo ingresso in giunta ieri sera. Il nuovo assessore, il nono dell’esecutivo De Luca, ha prestato giuramento. L’ingegnere Caminiti, 47 anni, che manco a dirlo proviene dalla riviera jonica, si occuperà di Pianificazione ed Efficientamento Risorse Idriche ed Energetiche – Pianificazione Infrastrutturale Ciclo Rifiuti – Realizzazione ed Efficientamento Reti e Sottoservizi – Gestione e valorizzazione del Patrimonio Comunale – Informatizzazione e Digitalizzazione della Pubblica Amministrazione. Caminiti in queste ore ha ricevuto anche un altro incarico. Oltre ad essere assessore a Palazzo Zanca è stato nominato energy manager nel comune di Santa Teresa di Riva e dovrà occuparsi della redazione del piano di azione per l’energia sostenibile ed il clima per conto dell’amministrazione del sindaco Lo Giudice. 

La presenza di Caminiti non è l’unica novità nell’esecutivo di Palazzo Zanca. C’è anche l’assessore in pectore. Il 27enne Salvatore Ingegneri è stato nominato esperto per le politiche giovanili ed a giugno, come annunciato dal sindaco, potrebbe fare parte della giunta prendendo il posto dell’assessore Trimarchi. Ma è giugno è ancora lontano e nel frattempo De Luca potrebbe dimettersi visto che il suo cambio di passo non sembra riscuotere particolare adesione in consiglio comunale. 

ultimi articoli

- Advertisement -

più lette