Allegri “Sfida col Nantes molto importante per la Juve”

Date:

- Advertisement -

NANTES (FRANCIA) (ITALPRESS) – “Per noi è una partita molto importante, ci giochiamo il passaggio del turno e non scordiamoci che la Juve negli ultimi tre anni è stata sempre eliminata agli ottavi”. Così il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, alla vigilia del playoff di ritorno di Europa League in casa del Nantes. Si parte dall’1-1 della gara andata giocata a Torino. “Per noi sarà una serata molto importante contro una squadra che sarà spinta dal pubblico, i gol in trasferta non valgono più e quindi è una finale secca, bisogna giocarla bene tecnicamente, sapendo che c’è la possibilità che si vada ai supplementari”, spiega Allegri che sarà privo di Chiesa. “Non c’è e quindi troveremo un’altra soluzione, i ragazzi sono sereni, sanno bene qual è l’importanza del match e che vincere sarebbe una bella spinta per il campionato e per l’Europa Legaue. Chiesa ha un affaticamento, sono cose normali, possono capitare a un giocatore che è fermo da 10 mesi e che poi ha giocato qualche partita di seguito, non stava bene e portarlo qui rischiando non era il caso”, dice Allegri. Secondo il tecnico dei francesi, Antoine Kombouarè, la Juve è la grande favorita, per il suo Nantes, invece, passare il turno sarebbe una grande impresa. “E’ una partita al 50%, può succedere di tutto, è una gara secca che va giocata con grande lucidità”, taglia corto Allegri che chiude parlando anche di Paul Pogba, ancora indisponibile. “Ieri ha fatto 30 minuti di partitella a tutto campo ed è andato bene, oggi il ginocchio ha risposto bene e noi speriamo di averlo a disposizione nei prossimi giorni, magari per avere un cambio in più e avere un giocatore dalle qualità eccezionali che in questa stagione non abbiamo mai avuto”.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

“Reggia dei Nonni”, protestano i dipendenti. Cgil: “Stipendi di maggio saldati a luglio”

GAGGI (ME) Oggi 20 luglio, presso l’Azienda "Reggia dei Nonni", a seguito della proclamazione dello sciopero, si è svolta la manifestazione pacifica dei lavoratori...

Pride dello Stretto: grande partecipazione al corteo colorato

Il centro di Messina colorato dal corteo del Pride. "Diritti d'aMare" il claim dell'edizione 2024 della manifestazione nata per difendere i diritti della comunità...

ACR Messina, ufficiale la cessione: Michele Emmausso al Foggia

Dopo i "rumors" degli ultimi giorni, arriva la conferma: è stato ufficialmente definito il passaggio di Michele Emmausso in quel di Foggia, raggiungendo così...

Altre notizie

Al via la rassegna del Parco archeologico di Tindari, che farà tappa in dieci siti “Il sorriso degli Dei”

Saranno ben dieci i siti coinvolti nella rassegna “Il Sorriso degli Dei”, promossa dal ParcoArcheologico di Tindari grazie alla collaborazione con Enti, associazioni e...

Goletta Verde a Messina: “Salviamo la bellezza dello Stretto”

MESSINA. Salviamo la bellezza dello Stretto di Messina – Patrimonio dell’umanità. Questo l’appello che Goletta Verde invia oggi da Messina rilanciando la candidatura dell’area...

VIDEO| “Non si può cancellare la nostra storia legata al mare”. I residenti di Torre Faro contro i blitz per la rimozione delle barche

MESSINA. Continuano i controlli delle Forze dell'Ordine nel villaggio marinaro. Diversi residenti sanzionati. Secondo le norme vigenti la gestione delle barche a Torre Faro...