Acqualadroni. Il mare minaccia le case. La disperazione dei residenti. Palazzo Zanca dispone i primi interventi. VIDEO

La spiaggia non esiste più. Anche il villaggio di Acqualadroni è vittima dell’erosione costiera che colpisce, in maniera pesante, la riviera tirrenica di Messina. Le mareggiate della scorsa notte hanno creato disagi e messo a dura prova la pazienza dei residenti del borgo marinaro. Il mare ha invaso le loro abitazioni. Questa mattina la conta dei danni. Sul posto un mezzo della Protezione Civile comunale ed i rappresentanti della VI Circoscrizione.

Nel pomeriggio la prima risposta del Comune di Messina che inviato una squadra di operai per un intervento a tutela delle abitazioni. Collocati blocchi in cemento in attesa della definizione di interventi strutturali.

Sarri avverte la Lazio “Con la Fiorentina gara rischiosa”

ROMA (ITALPRESS) – “Dopo la vittoria sul Milan, la soluzione è l’equilibrio, nelle sensazioni e nelle analisi, senza eccedere nel pessimismo o nell’ottimismo. I...
- Advertisement -